headerphoto
Il Distretto Tecnologico Agrobiopesca presente all'interno del Comitato Tecnico Scientifico del CLuster Agrifood Nazionale grazie alla nomina del Prof. Stefano Colazza. PDF Stampa E-mail
Ultime notizie da AgroBioPesca
Giovedì 14 Dicembre 2017 14:00

expoLuigi Scordamaglia, amministratore delegato di Inalca e presidente di Federalimentare, è il neo presidente del Cluster Nazionale Agrifood. "Una vera e propria cabina di regia per la ricerca e l'innovazione nel settore agroalimentare" dice Scordamaglia in relazione al Cl.uster CL.A.N., l'organismo nato con l'intento di promuovere una crescita economica sostenibile e innovativa per incrementare la competitività della filiera agroalimentare e che comprende imprese, centri di ricerca, stakeholders e rappresentanti territoriali attivi nel settore agroalimentare.

Una sfida importante quanto ambiziosa quella accettata da Scordamaglia che afferma la necessità di "sistemare attorno ad un unico tavolo tutte le componenti essenziali -dalle imprese, agli enti di ricerca, dalle università, alle istituzioni territori di competenza- per sviluppare un dialogo e un coordinamento continuo in relazione a temi che rendano sempre più competitivo il settore alimentare italiano, soprattutto in un momento come questo, in cui la centralità dell'agroalimentare nel Paese attribuisce al Cluster Agrifood un ruolo sempre più forte, completamente nuovo". Nel suo ruolo Scordamaglia sarà affiancato dal Vice Presidente Esecutivo Paolo Bonaretti (Direttore Generale di ASTER) e altri 5 Consiglieri espessione del mondo industriale, della ricerca e dei territori regionali: Patrizia Brigidi (Università di Bologna), Mauro Fontana (Soremartec - Gruppo Ferrero), Emanuele Marconi (CERERE Molise), Michele Pisante (CREA), Giammarco Urbani (Urbani Tartufi). I

l rinnovo della governance del 14 dicembre 2017 ha previsto anche l'elezione del Comitato Tecnico Scientico, che con i suoi 15 componenti rappresenta le maggiori eccellenze sul fronte della ricerca ed innovazione a dispozione del Cluster. Negli organi neo eletti emerge la volontà di valorizzare la multiregionalità del Cluster con il coinvolgimento di esperti del Nord, del Centro e del Mezzogiorno, in particolare dell'Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Molise, Puglia, Piemonte, Sicilia, TentinoAlto Adige, Toscana e Umbria, in una logica di messa in rete delle competenze per rafforzamento del sistema nazionale agroalimentare.

 
Dieta Mediterranea e salute: il Distretto Tecnologico Agrobiopesca ne discute a EXPO 2015 PDF Stampa E-mail
Ultime notizie da AgroBioPesca

expoMilano, 30 giugno 2015 - proprio in queste ore si sta svolgendo il convegno "Sicilian agro-food products and Mediterranean Diet: attaining health by creating  development", nell'ambito delle settimane di presenza della Regione Siciliana al Padiglione Italia di EXPO  2015. La giornata di approfodimento, organizzata grazie alla collaborazione del Distretto Tecnologico Agrobiopesca e del CNR-ISAFoM UOS Catania, ha avuto inizio alle ore 11,00 presso la sala convegni al quarto piano del Padiglione Italia.

Attraverso la presentazione dei risultati ottenuti nell’ambito di progetti di ricerca, e in particolare del progetto Di.Me.Sa., il tema della Dieta Mediterranea è inquadrato sotto il profilo della promozione di alcuni prodotti di eccellenza dell’agroalimentare siciliano con particolari caratteristiche salutistiche e che fanno parte del paniere della Dieta Mediterranea.

Leggi tutto...
 
Presentati i risultati del progetto "SHELF-LIFE" - Catania, 10 giugno 2015 PDF Stampa E-mail
Ultime notizie da AgroBioPesca

Fino a quindici giorni di vita in più per frutta e verdura fresche, ma una “vita di scaffale” più lunga anche per prodotti a base di frutta e i cosiddetti cibi “pronti all’uso”, che trovano sempre più spazio tra i corridoi dei supermercati e nelle cucine dei consumatori. Il tutto, grazie a procedure di coltivazione ad hoc, ma soprattutto attraverso la messa a punto di sistemi di conservazione e di packaging innovativi.

Sono questi alcuni degli obiettivi raggiunti dal Distretto tecnologico Agrobiopesca attraverso il suo progetto “Innovazione tecnologica per migliorare la shelf-life di prodotti della filiera agroalimentare” (in breve “Shelf-life”), i cui risultati sono stati presentati questa mattina presso il Dipartimento di Agricoltura, alimentazione e ambiente (Di3A) dell’Università degli Studi di Catania (programma del workshop).

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 3

INFORMA IMPRESE

Nuova disciplina sul credito di imposta per Ricerca e Sviluppo
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (GU Serie Generale n.174 del 29-7-2015) il D.M. 27 maggio 2015, adottato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro dello Sviluppo Economico, che rende operativa la nuova disciplina sul credito di imposta per le attività di ricerca e sviluppo introdotta dalla Legge di Stabilità 2015. ____________________________________________________________________
Bando INAIL
E' stato pubblicato il nuovo Avviso Pubblico Quadro INAIL 2014. Fino al 7 maggio 2015 è possibile compilare la domanda per accedere ai contributi a fondo perduto destinati alle PMI per investimenti riguardanti la sicurezza sui luoghi di lavoro.